1.  Le dimissioni dalla carica di Consigliere sono presentate dal Consigliere medesimo al Consiglio Comunale. Esse sono irrevocabili, non      necessitano di presa d'atto e sono immediatamente efficaci. Il Consiglio entro e non oltre 10 giorni dalla data di presentazione delle dimissioni, deve procedere alla surroga dei consiglieri dimissionari, con separate votazioni seguendo l’ordine di presentazione delle dimissioni, quale risulta dal protocollo.